il cioccolato è vero e proprio benessere

Presso i Maya la Xocolatl era una un succo denso e amaro ottenuto dai semi di cacao, arrostiti e frantumati con cilindri di pietra, diluiti con acqua e aromatizzati con pepe e peperoncino polverizzati, infine bolliti e frullati energicamente.
E' proprio alla tradizione Maya che si ispira la moderna cosmetologia, per la creazione di eccellenti sinergie tra cacao e spezie, come pepe nero, bacche di ginepro, chiodi di garofano e cannella. A queste e altre sinergie è riconducibile il segreto delle proprietà cosmetiche e farmacologiche del cioccolato, che oltre ad essere un cibo delizioso è anche uno strumento di seduzione e di piacere al servizio dell'estetica e del benessere. L'intrinseca ricchezza del Cibo degli Dei ha infatti permesso di mettere a punto interessanti applicazioni estetiche,con trattamenti ampi e articolati, quali rimedi a molte problematiche legate alla sfera del benessere. Tra i trattamenti più interessanti da ricordare quelli: rimineralizzanti ed emolienti per pelli atone ed adipiche; stimolanti e anti-age per pelli senescenti; drenanti per cellulite edematosa; riducenti per adiposità localizzata, sovrapeso e cellulite adiposa; nutrienti e idratanti per tutte le tipologie di pelli, anche quelle più sensibili; energizzanti e rivitalizzanti per trattamenti calmanti e anti-stress; rassodanti e tonificanti per pelli e tessuti atoni e rilassati; detossinanti e riequilibranti per pelli impure, intossinate e seborroiche.